4 pensieri su “Uno scetticismo diffuso”

    1. Paolo secondo me è tra i migliori scrittori italiani in senso assoluto, e uno dei pochissimi in grado di farsi riconoscere alla lettura per il proprio peculiare stile narrativo. Prova a leggere qualcosa di lui: o ti piace un sacco, o lo odierai. Non è certo uno scrittore da “sì, carino…”
      Ciao GPM! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.