Thailandia, scommesse aperte

Ok, ora che per fortuna laggiù in Thailandia tutto è finito per il meglio, si accettano scommesse su quanto (poco) tempo passerà prima che dalla vicenda ne venga tratto un film, un TV-movie, un serial, una docufiction o che altro.

Anni? Mesi? O forse settimane?

P.S.: l’infografica nell’immagine è tratta dal sito dell’ANSA, qui.

Annunci

6 pensieri su “Thailandia, scommesse aperte”

    1. Ciao Lucy! 🙂
      Ci sta, certo, in base a come verrà raccontata la storia. Che peraltro è stata iper-coperta in real time dai media di tutto il pianeta. Dunque a me il dubbio che si voglia andare oltre la realtà dei fatti per giungere nella più futile (e bieca) spettacolarizzazione è forte. Vedremo.
      Grazie, eh! 😉

      1. Ah sì, ma sono d’accordo con te 🙂 A volte sono così cinica che non so esprimermi bene, intendevo che questo triste impulso alla spettacolarizzazione, anche la più gretta, è inestirpabile 😅

      2. Beh, Lucy, sai che il cinismo spesso non è che l’obiettività più rigorosa ed equa…
        Comunque sì, hai assolutamente ragione. Siamo ormai tutti attori su un palcoscenico, anche quando non ce ne rendiamo conto, e ovviamente senza poter parlare al regista. Sai poi quanto esagerano col trucco e coi costumi? :/

        Ciao, Lucy! 😉 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.