Un contadino nello spazio

[Il volto di Jurij Gagarin, disegnato dallo street artist italiano Jorit sulla facciata di un palazzo a OdincovoRussia. Foto di Jorit, CC BY-SA 4.0, fonte: commons.wikimedia.org.]

Molte persone sono interessate alla mia biografia. Ho letto sul giornale che alcune persone frivole negli Stati Uniti d’America, lontani parenti dei principi Gagarin, credevano fossi una specie di loro parente. Devo disilluderli. Sono un semplice uomo sovietico. Sono nato il 9 marzo 1934, dalla famiglia di un contadino di un kolchoz. Il luogo della mia nascita: regione di Smolensk, distretto di Gzhatsk, villaggio di Klušino. Nel mio albero genealogico non conosco principi o famiglie nobili e non ne ho mai sentito parlare nessuno. Prima della rivoluzione i miei genitori erano poveri contadini. Anche la generazione più anziana della mia famiglia, mio nonno e mia nonna, erano poveri contadini.

Jurij Gagarin, che esattamente 60 anni fa, il 12 aprile 1961, diventava il primo uomo a raggiungere lo spazio e il simbolo di una nuova era per la civiltà umana. Citato in Tatjana Golovkina, Anatolij Chernobajev, Космос. Время московское. Сборник документов (“Spazio. Ora di Mosca. Raccolta di documenti”), 2018.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.