Tempus (et vitae) fugit

[Foto di nile da Pixabay.]
Poi a volte la vita è un po’ come adesso, che son qui che mi stavo chiedendo «ma non è ancora mezzogiorno?», guardo l’orologio e sono le 12.58.
Ecco, così.

 

1 commento su “Tempus (et vitae) fugit”

  1. Pingback: Venerdì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.