Uomo al volante…

Non c’è che dire, il mondo sta veramente andando alla rovescia rispetto a prima.
Stamattina ho visto una donna nemmeno più tanto giovane al volante di un’auto inveire e protestare contro un uomo piuttosto giovane, su un’altra auto, per come stesse guidando. E, per la cronaca, la donna aveva totalmente ragione.
Eh!

(Sia chiaro: lungi da me il cadere nei soliti stupidi luoghi comuni. Non esistono uomini o donne più o meno capaci di guidare: semmai, la verità è che buona parte dei guidatori oggi è incapace di guidare, senza alcuna distinzione di genere. Ecco.)

Annunci

5 pensieri su “Uomo al volante…”

  1. “Non esistono uomini o donne più o meno capaci di guidare: semmai, la verità è che buona parte dei guidatori oggi è incapace di guidare, senza alcuna distinzione di genere. Ecco.)”
    direi che basta questa frase per sintetizzare la situazione.
    Basta seguire un’auto di scuola guida per rendersene conto. Mancate precedenze, movimenti pericolosi senza segnalarli con l’istruttore che pare impegnato altrove.
    Comunque giovani o vecchi, uomo o donna, non sanno più guidare ma solo urlare.

    1. In fondo anche il guidare, come tante altre azioni quotidiane, è specchio di un modus vivendi sempre più irrazionale e schizofrenico, se non già psicotico. Più tubi di scappamento tappati di nascosto, ecco cosa ci vorrebbe! 😀 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.