Gordon Houghton, “L’apprendista”

La morte, la terribile e spaventosa nera Signora con la falce, la cui iconografia incute terrore in chiunque… Macché! Semmai un tipo smilzo, ossuto, dal colorito pallido e dai radi e ispidi capelli neri riportati sulla nuca, che gira su una scassata e arrugginita Mini Metro color beige, e la cui agenzia di terminazioni ha sede non in qualche scenografico, lugubre maniero da film dell’orrore ma in un’anonima palazzina di due piani sita in una città inglese di provincia – Oxford, per la precisione – nella quale vive insieme, ovviamente, agli altri Cavalieri dell’Apocalisse

Leggete la recensione completa de L’Apprendista cliccando sulla copertina qui sopra, oppure visitate la pagina del blog dedicata alle recensioni librarie…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.